ricette

Insalata di melagrana e Gorgonzola

  • 2 gennaio 2013

pici-e-castagne-insalata-di-melagrana-6Le melegrane sono tra i frutti dell’ autunno che mi piacciono di più, il loro colore rosso rubino, la loro dolcezza, gocce fresche come la brina del mattino, gustose come il frutto più prezioso, protetto da un guscio che sembra conoscere il proprio compito, quello di preservare una tale bontà che è tra le altre cose anche simbolo della fortuna, della fertilità e dell’ amicizia.

A dispetto di quello che si puù immagianre, pulire le melegrane è anche piuttosto semplice. Dopo averle spaccate con un coltello, ci si appoggia su di una ciotola capiente e tenendo il frutto con la parte recisa verso il basso si danno tanti colpi decisi con un mestolo di legno sul guscio. Se ai chicchi che cadranno nella bol sarà rimasta attaccata qualche pellicina è sufficiente tenerli a bagno coperti d’ acqua per qualche minuto. Le pellicine verranno così a galla ed i chicchi saranno perfettamente puliti.

Buono da mangiare così in purezza questo frutto arricchisce quasi tutte le mie insalate di stagione, quando fanno nuovamente capolino i miei adorati formaggi e la frutta secca…

INSALATA DI MELEGRANE
Ingredienti
  • melagrana 1
  • insalata al taglio 1 vaschetta
  • mela rossa 1
  • gorgonzola Cinque Stelle Piccante
  • olio 4 cucchiai
  • aceto 2 cucchiai
  • miele 1 cucchiaio
  • pane integrale alle noci
Preparazione

Pulire il melograno ed estrarne tutti i chicchi. 
Affettare le mele (con tutta la buccia) molto sottilmente.
A parte preparare un’ emulsione con l’ olio, l’ aceto ed il miele.
Lavare l’ insalata ed asciugarla molto bene.
Sbriciolare il gorgonzola.
Affettare il pane sottilmente e tostarlo per un paio di minuti in forno o nel tostapane.
In una bol riunire l’ insalata, la melagrana, le mele a fette ed il formaggio.
Condire l’ insalata con l’ emulsione al miele e servire accompagnando con il pane alle noci.

ricetta e immagini concesse da: Pici e Castagne http://www.piciecastagne.it/2012/10/20/insalata-di-melegranate/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Fields marked with * are required